skip to Main Content

Benvenuti

Sistematica SpA è l’azienda capofila operativa di un gruppo di PMI denominato “Gruppo Sistematica”, oggi controllata da S.M.R.E. Spa, società quotata al segmento AIM di Borsa Italiana.

Il Gruppo è nato a Terni nel 1996 da specialisti del settore informatico provenienti da alcune tra le più importanti aziende italiane del ramo IT. La partecipazione, con compiti di assoluto rilievo, a progetti ad elevato livello di specializzazione, ci hanno permesso di diventare, in questi 20 anni di vita aziendale, una realtà con quasi 15 milioni di ricavi annui e circa 100 risorse tecniche distribuite in 4 sedi sul territorio nazionale

Rimani in Contatto

Email: info@www.top-ssl.it
Phone: +39 0744 61221
Address: Viale D. Bramante 43, 05100 Terni (TR)

Dove siamo

+39 0744 61221 info@top-ssl.it Login / Register

Certificati SSL Wildcard e certificati SSL SAN per la protezione delle app mobile

Le applicazioni mobile sono ormai diventate parte integrante della nostra quotidianità, tanto che spesso dimenticano di verificare la loro sicurezza quando inseriamo i nostri dati personali sensibili come il numero della carta di credito, il nostro indirizzo e molto altro.

Noi utenti, infatti, riponiamo molta fiducia nelle società che sviluppano tali app. Purtroppo, nonostante le buone intenzioni degli sviluppatori, non è affatto garantito che abbiano adottato tutte le misure di sicurezza necessarie per prevenire potenziali crimini informatici. Di conseguenza, le applicazioni mobile possono diventare rapidamente un facile bersaglio per moltissimi soggetti malintenzionati. 

Il modo migliore per evitare questi attacchi informatici è scegliere le giuste misure di sicurezza informatica. In altre parole è possibile prevenirli implementando in modo efficace i certificati SSL Wildcard e i certificati SSL SAN

In questo articolo, vedremo proprio come i certificati digitali siano fondamentali per la sicurezza delle applicazioni mobile. Inoltre, analizzeremo le potenziali minacce e le misure di sicurezza associate allo sviluppo delle app. 

certificati ssl wildcard app mobile

Perché i certificati SSL Wildcard e SSL SAN sono importanti per le app mobile?

Qual è la prima cosa a cui pensiamo quando parliamo di certificati SSL Wildcard e certificati SSL SAN?

È probabile che tu abbia pensato a immediatamente a WordPress o ad altre vulnerabilità del tuo sito internet. Tuttavia, anche la sicurezza delle applicazioni mobile dovrebbe essere presa in seria considerazione. 

Secondo uno studio condotto da StatCounter, infatti, l’utilizzo delle applicazioni mobile ha superato di gran lunga quello dei computer desktop: il 51,3% circa di coloro che navigano il web lo fa da smartphone, contro il 48,7% di coloro che lo fa  da desktop.

Oggigiorno le app mobile hanno accesso a praticamente a tutto, dai tuoi dati sensibili, le informazioni e i dettagli bancari, fino alle tue password personali. L’utilizzo dei certificati SSL  Wildcard e dei certificati SSL SAN aiuta gli sviluppatori di app a garantire che i dati degli utenti, archiviati e in transito, rimangano protetti e non siano compromessi durante la loro trasmissione. 

Vediamo alcuni esempi di come si può diventare un bersaglio di un cyber attacco attraverso l’uso di un’app mobile protetta in maniera non adeguata.

È molto probabile che tu abbia più app online sul tuo cellulare. Quello di cui non sei consapevole è che mentre navighi tranquillamente o giochi, ognuna di queste è potenzialmente vulnerabile. Basta una sola app che non segue i protocolli di sicurezza delle applicazioni mobile per esporre il tuo device ad attacchi malevoli, che possono permettere la fuga delle tue informazioni private sensibili. 

Questo è il motivo per cui, come utente, dovresti assicurarti che tutte le app scaricate sul tuo device dispongano della certificazione di sicurezza. Gli utenti devono essere maggiormente attenti per prevenire violazioni dei dati o attacchi informatici ogni volta che utilizzano i loro telefoni e tablet per operazioni importanti come quelle di home banking. 

Alcune minacce associate all’utilizzo delle app mobile

Ricerche recenti hanno evidenziato come quasi la metà degli sviluppatori di app non abbia fatto nulla per proteggere le proprie app. Inoltre, il 60% delle organizzazioni ha ammesso di aver subito almeno una violazione dei dati in passato.

Ecco alcuni dei più pericolosi tipi di attacchi informatici associati alle applicazioni mobile:

  • Virus e trojan horse

Nonostante la credenza popolare, virus e trojan vengono allegati a programmi apparentemente legittimi e possono attaccare il tuo smartphone o tablet. 

Una volta effettuato il download, questi file malevoli possono infettare il tuo device e prenderne possesso, trasferendo a tua insaputa tutte le informazioni cruciali che potrebbe contenere o a cui ha accesso. 

  • Madware e spyware

Abbreviazione mobile adware, i madware sono un  programma o uno script installato sul telefono senza il tuo consenso. Ha lo scopo di raccogliere i tuoi dati allo scopo di indirizzarti meglio con gli annunci pubblicitari.

Molto spesso un madware è associato ad uno spyware, che raccoglie dati personali su di te in base al tuo utilizzo di Internet e poi li inoltra a terze parti. Tutti questi dati, poi, vengono utilizzati dalle aziende per inviarti annunci pubblicitari personalizzati di servizi e prodotti.

  • App di phishing e grayware

Le app di phishing sono realizzate dai cyber criminali per apparire come app reali, che raccolgono le tue informazioni come  le password senza il tuo consenso. D’altra parte, le app grayware non sono completamente dannose, di per sé. Ma possono ancora essere fastidiosi poiché espongono gli utenti a rischi per la privacy e altre violazioni.

  • Download drive-by 

Si riferiscono a malware che possono essere installati sul tuo dispositivo senza il tuo consenso ogni volta che visiti il ​​sito web sbagliato o apri alcuni tipi di email. Essere meno attenti ti mette a maggior rischio di essere preso di mira e installare un file dannoso sul tuo cellulare o tablet per eseguire attività dannose.

  • Exploit del browser

Gli exploit del browser sfruttano i difetti di sicurezza del browser del cellulare o tablet. Oltre a ciò, questa minaccia alla sicurezza funziona anche con altre applicazioni di supporto che funzionano con il tuo browser come ad esempio i lettori PDF. 

Se trovi che la home page di ricerca del tuo browser è improvvisamente, molto probabilmente sei stato vittima di un exploit del browser.

L’implementazione dei certificati certificati SSL Wildcard e SSL SAN

Che si tratti di app mobile o siti Web, l’utilizzo dei certificati SSL Wildcard e dei certificati SSL SAN è il modo migliore per scongiurare di cadere vittime di attacchi da parte dei cyber criminali.

Sebbene lo scopo di entrambi questi certificati rimanga sostanzialmente lo stesso, ci sono alcune importanti differenze che dovresti conoscere prima di sceglierne uno.

  • Un certificato SSL Wildcard può proteggere un singolo nome di dominio completo, insieme a tutti i relativi sottodomini. Questi certificati sono consigliati per le persone che hanno un solo sito Web principale con diversi sottodomini.
  • Un certificato SAN SSL è in grado di proteggere un massimo di 250 nomi di dominio completi oltre a tutti i suoi sottodomini. Non è necessario che tu aggiunga tutti i domini quando ottieni un certificato: puoi continuare ad aggiungerli come e quando richiesto.

Dovresti considerare l’acquisto di certificati SSL / TLS per tutti i tuoi siti Web indipendentemente dal fatto che sia possibile accedervi tramite pc desktop, laptop, smartphone o tablet. Se il tuo sito è abilitato con un nome di organizzazione e il lucchetto, ti fa apparire più affidabile agli occhi dei tuoi visitatori. Inoltre, non dovrai preoccuparti che i dati degli utenti vengano compromessi anche quando usano la tua app.

È inoltre opportuno considerare l’utilizzo di un certificato di firma del codice, che aiuta gli utenti a verificare l’identità dello sviluppatore dell’app e garantisce che il codice non sia stato manomesso. Questa misura aggiuntiva è un passo importante per proteggere i tuoi utenti, per non parlare della tua reputazione come sviluppatore di app. 

In conclusione

Il numero di dispositivi mobile è in forte aumento e, grazie in parte alla pandemia di Covid-19, anche l’utilizzo delle app e i relativi i tentativi di frode. Ciò pone un’enorme responsabilità in capo agli sviluppatori di app.

La sicurezza informatica, infatti, ha sicuramente dimostrato la sua importanza negli ultimi anni, quindi è sicuro che i clienti inizieranno a prediligere applicazioni sempre più sicure che non mettono a repentaglio i loro dati e la loro privacy.

Se sei un’azienda o uno sviluppatore che desidera proteggere le proprie app mobile, ridurre i rischi e controllare i costi relativi alla gestione dei certificati digitali, Top SSL, grazie ai suoi certificati SSL / TLS, i certificati di firma del codice e altri strumenti e servizi di sicurezza informatica è la soluzione che fa al caso tuo. Non perdere tempo contattaci!

Rimani in Contatto con Noi

Se hai una domanda inviaci una mail.
Sarai ricontattato dal  Nostro servizio Clienti  al più presto.

Back To Top
0
Connecting
Please wait...
Send a message

Sorry, we aren't online at the moment. Leave a message.

Your name
* Email
* Describe your issue
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
* Email
* Describe your issue
We're online!
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?